Naccio de' Mazzinghi

Dopo 640 anni il Comitato Scientifico della Pro Loco di Signa ha trovato il nominativo dell'Anonimo scrittore che scrisse il Codice Membranaceo "Vita e miracoli della Beata Giovanna da Signa" conservato per quasi sette secoli nella Pieve di San Giovanni Battista di Signa. La pagina che trascriviamo di seguito è il risultato e la sintesi della ricerca, di circa 200 pagine, effettuata dal Comitato Scientifico. Il ritrovamento del nominativo ha rilevanza storica in quanto i miracoli post-mortem non sono mai stati presi in considerazione dalla Chiesa. La scoperta che l'Anonimo scrittore e biografo della Beata era il Pievano dell'epoca (1380-1399) potrà influenzare l'opinione della Chiesa sulla nostra Beata?
« maggio 2020 »
maggio
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Pro Loco Signa

Tel/Fax: 055/8790183
E-mail: [email protected]
Indirizzo:
Piazza Stazione - 50058 Signa (Firenze)

 

Comune di Signa
Comune di Signa