Ivano Cerrai

Biografia

Ivano Cerrai è nato a Castiglioncello (Livorno), un luogo che ha profondamente influito sulla sua formazione artistica iniziale. Formazione che poi ha voluto rifiutare con puntigliosa tenacia, dando una svolta completamente nuova alle sue opere. Partito, infatti, da una pittura di genere tradizionale, ancora sotto gli stimoli tardo impressionistici di facile consumo, è passato ad un linguaggio di natura neoiperrealista. Trasferendosi quindi a Firenze, attualmente vive e lavora a Montespertoli (Firenze). Dal 1950 partecipa a mostre e rassegne di pittura in Italia ed all’estero ottenendo premi e riconoscimenti di rilievo. Le sue opere pittoriche, grafiche e sculture si trovano in numerose collezioni private e pubbliche italiane e straniere.

MOSTRE PERSONALI

-1969 - Galleria "La porticciola", San Casciano Val di Pesa
-1974 - Galleria "La Ghirlandina", Modena Galleria "Agliana", Firenze
-1976 - Galleria "Teatro Minimo", Mantova
-1977 - Galleria "L’Incontro", Ostiglia Studio "21", Montespertoli
-1978 - Galleria "La Ghirlandina", Modena
-1981 - Circolo "M.C.L.", Molino del Piano Galleria "Il Pergamo", Prato
-1984 - Galleria "GADARTE", Firenze 1987 - Galleria "Teorema", Firenze
-1988 - Sala esposizioni Comune di Montespertoli
-1989 - Palazzina Comunale di San Giuliano Terme Sala d’Arte San Lorenzo, Poggibonsi
-1990 - Castello della Magione, Poggibonsi Chiesino di S. Ambrogio, Comune di Prato, -Esposizione Italiana Artisti      C  Contemporanei, Firenze
-1991 - Galleria "Herr-Chambliss Fine Art, Hot Springs, Arkansas, USA
-1992 - Abbazia di Vallombrosa
-1993 - Galleria "Art Center", Fort Smith, Arkansas, USA Galleria "Goddart Art Center" Ardmore, Oklahoma, USA
-1994 - Galleria "Sparkasse" Neustadt, Germania
-1995 - "Sala delle esposizioni", Comune di Greve in Chianti
-1996 - Galleria "Punto Arte", Modena

MOSTRE COLLETTIVE E RASSEGNE

-1974 - Galleria "Aglaia" (7 critici per 7 pittori), Firenze Galleria "Il nuovo fuso", Palermo Galleria "Zeta Uno", La Spezia, Mostra Nazionale di Pittura, Santhià
-1975 - Rassegna grafica "In folio", Studio 21, Montespertoli
-1976 - "Titoli, Tesi e Temperamenti", Montespertoli, "Le norme disattese", Monastero di Camaldoli "L’uomo e il suo ambiente", Repubblica di San Marino, Rassegna "Poggibonsi Arte", Poggibonsi "IX Biennale Arte Sport", Firenze
-1977 - Rassegna "Pittura nella realtà, realtà nella pittura", Comune di Marmirolo "Attraverso il sogno", Castello del Bonaiuto, Caltagirone; "Testimonianze", Palazzo Pretorio, Comune di Certaldo e Comune di Zocca ;"Alla ricerca del tempo perduto", Bosco ai Frati, San Piero a Sieve; "Le norme disattese flora, fauna", Monastero di Camaldoli; "Le quattro ruote" Finale Emilia; "Gaiole Testimonianze 77", Comune di Gaiole in Chianti; "Immagini, linguaggi, esperienze", Liceo Scientifico A.Gramsci, Firenze.
-1978 - "Florence realism-hyperrealism" Galleria d’Arte Moderna di Damasco, Siria; "Ci troviamo a sognare", Sassuolo; "Le norme disattese, flora, fauna", Monastero di Camaldoli; "Oltre il visibile, mimesi e immaginazioni" tra il Po e il Tevere, itinerante nel Palazzo Comunale di Pontassieve, nella Galleria Comunale d’Arte contemporanea di Arezzo e nel Teatro Comunale di Grosseto; Rassegna Nazionale di pittura, grafica e scultura, Panzano in Chianti.
-1979 - "Una proposta per un mondo migliore" mostra organizzata dall’Unicef, Basilica di San Lucchese di Poggibonsi; "I numeri Uno dell’Arte Nazionale" Comune di Viareggio; "XVII Biennale di Pittura Aldo Roncaglia", Comune di San Felice sul Panaro; "Cento opere di artisti italiani" Organizzata dal Fondo mondiale per la Natura, Palazzo delle esposizioni, Empoli; VII Trofeo "Putto d’argento" Comune di Montespertoli; "Mostra di pittura e grafica" Palazzo Comunale, Casole d’Elsa.
-1981 - "Gli ‘innocui’ fantasmi estetici", Comune di Castelfocognano.
-1982 - "Cinquanta proposte per un collezionismo", Galleria Teorema di Firenze
-1983 - "Pittura al Parterre" Firenze; "Arte Gallo" Galluzzo; "Né piccoli né grandi", Biblioteca Comunale di Piombino.
-1984 - "Premio Piero Bargellini" I Biennale Nazionale di pittura, Molino del Piano; VI Biennale d’Arte contemporanea, Certaldo; "Saluto alla Primavera" e Artisti in Piazza organizzata dal Gruppo Donatello, Firenze.
-1985 - "Un fiore per" Pozzolatico.
-1986 - "Premio Piero Bargellini" II Biennale di pittura, Molino del piano;Premio Italia per le Arti visive Beato Angelico, Palazzo Pretorio, Certaldo
-1987 - "Festa di settembre" Londa; "Jeans d’autore", Palazzina Presidenziale, Firenze.
-1988 - I Convegno d’arte alla Palazzina Murri, Bellariva di Rimini; Premio Italia per le Arti visive Beato Angelico, Palazzo Pretorio, Certaldo; "Fiori e Foglie", Palazzo Pavese di Torbole sul Garda; "Rotonda 88", Ardenza di Livorno; "EtruriArte", Salone Arte contemporanea, Venturina.
-1989 - I Biennale, Comune di Soliera; V Biennale "R. Ferruzzi", Torreglia; XI "Città di Civitella", Civitella in Val di Chiana;"Paese d’Arte" a Palagianello; "Il mondo dell’Ignoto", Villa Fabbricotti, Firenze; "Gioia di creare", Villa Arrivabene, Firenze; "Verifiche e nuove esperienze", Molino del Piano; II Salone "EtruriArte", Venturina.
-1990 - "Verifica 90" itinerante: Certaldo, Trento, Montalbano Elicona e Marino-
-1992 - "Pittori a Todi", Città di Todi
-1993 - "Gioconda e Gioconda", Galleria Palazzo Vecchio 2, Firenze; itinerante "La casina", Abetone (PT).
-1994 - "Gatto dopo Gatto" Galleria Palazzo Vecchio 2, Firenze; "Le Variazioni" Galleria Palazzo Vecchio 2, Firenze; "Cinderella’s Revenge" Cristinrose Gallery, New York City; "Cinderella’s Revenge"Smith’s Gallerie, London.
-1995 - Collettiva "Billich Gallery", Sidney, Australia; "Omaggio a Firenze" Galleria Palazzo Vecchio 2 Firenze; "Cinderella’s Revenge" exhibition, Hong Kong
-1996 - "XXIII Rassegna Internazionale d’Arte Moderna", Sulmona
-1997 - "La Città del vino" Assessorato alla Cultura, Comune di Montespertoli; "XXIV Rassegna Internazionale d’Arte Moderna", Sulmona; "34ª Mostra Nazionale Pittura Contemporanea", Santhià.

PREMI

-1973 - Comune di Soliera, Modena Bomporto, Modena:

-1974 - "Francia Corta", Mirandola (Modena); "Cupola d’Oro", Novara; "Città di Civitella" Civitella in Valdichiana; "A. Pera" Capannori; 1975 - "AVIS" Città di Foiano; Aldebaran" Sassuolo; Gaudenzio Ferrari" Santhià.
-1975 – Premio “Giuseppe Santelli, Villaggio Scolastico Artigiano di Signa
-1976 - "G.Viviani" Marina di Pisa, "Campanile d’Oro" Cervarezza; "La pesca d’oro" Borgo d’Ale.
-1977 - "Contea di Bormio"; "Mille pini" Salsomaggiore Terme; "XV Premio di pittura" della Repubblica di San Marino.
-1978 - "Mario Rizzoli" Capodarsego
-1979 - "Città di Civitella" Civitella in Valdichiana
-1981 - "Premio Panzano" Panzano

Bibliografia

Di lui hanno scritto numerosi tici fra i quali Giuse Benignetti, Luciano Bertacchini, Solas Boncompagni, Dino Carlesi, Pier Paolo Castellucci, Giovanni Cencetti, Marcello Cristofani, S. Ghiberi, Cinzia Giannelli, Vanda Lattes, Giovanni Lombardi, MarcoMainardi, Tiziano Marcheselli, Renzo Margonari, Vezio Maurri, Muller, Carlo Munari, Munzinger, Elvio Natali, Armando Nocentini, Luciano Olivari, Tommaso Paloscia, Dino Pasquali, Virginia Pelagatti, Mario Portalupi, Rossana Ragionieri, Francesco Riccomini, Chiara Rossotto, Lucio Scardino, Marcello Sladojevich, Alvaro Spagnesi, F. Veronesi, Alba Visconti, Umberto Zaccaria.

Le notizie riguardanti il Villaggio Scolastico Artigiano di Signa sono riprese dalla Raccolta 1945-1986 del quotidiano “LA NAZIONE, di proprietà della Fondazione del Villaggio.